Salta al contenuto principale

Tiro a Volo, l'assessore Caridi premierà Barillà
della nazionale italiana

Basilicata

Una cerimonia si svolgerà nella sala Giuditta Levato, al Consiglio Regionale a Reggio Calabria, giovedì alle 11:00

Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

L'assessore regionale alle Attività produttive Antonio Caridi, premierà Antonino Barillà, componente della nazionale italiana di Tiro a Volo, nel corso di una cerimonia che si svolgerà giovedì in Consiglio Regionale a Reggio Calabria. «I prestigiosi successi colti da Barillà – ha spiegato l'assessore Caridi, in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – in campo nazionale, e soprattutto internazionale, nell’arco della sua ancor giovane carriera sportiva, costituiscono motivo di orgoglio e di rilevante soddisfazione per l’intera comunità calabrese. Antonino Barillà – ha proseguito Caridi – in forza al gruppo sportivo della Marina Militare, rappresenterà l’Italia nelle più importanti competizioni internazionali sui campi di tutto il mondo. Un risultato che gratifica il quotidiano impegno di un atleta che oggi rappresenta uno dei punti di forza della rappresentativa nazionale di Tiro a Volo».
«Di particolare rilievo – ha ricordato ancora l’assessore -, la conquista del titolo di Vicecampione del mondo individuale e Campione del mondo a squadre ai campionati universitari disputati a Pechino. L’impresa più grande, fino ad oggi, di una carriera destinata a conoscere momenti di ulteriore crescita».
Secondo Caridi, infine, «i risultati sportivi devono costituire motivo di soddisfazione e legittimo orgoglio per il giovane atleta, la sua famiglia, il gruppo sportivo anche nell’ottica di perseguimento, attraverso la pratica sportiva, di uno sviluppo formativo ed educativo che investe l’aspetto culturale e sociale».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?