Salta al contenuto principale

Abusivismo edilizio, otto persone
denunciate nel Vibonese

Basilicata

Scoperti alcuni locali realizzati senza alcun tipo di licenza, autorizzazione o concessione edilizia

Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

Otto cittadini di San Costantino Calabro, in provincia di Vibo Valentia, sono stati denunciati dai carabinieri per abusivismo edilizio. Gli accertamenti catastali sono stati condotti dai militari su numerosi casolari di campagna, stalle, magazzini e locali adibiti a tavernette. Il fenomeno della realizzazione abusiva di immobili, monitorato dai carabinieri, ha portato alla scoperta di locali realizzati senza alcun tipo di licenza, autorizzazione o concessione edilizia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?