Salta al contenuto principale

Coppa Italia, Frosinone battuto due volte
la Reggina passa il turno

Basilicata

Qualificazione in rimonta: vanno a segno Castiglia, Adiyiah e Sy (doppietta). Gli amaranto dilagano nei supplementari e bissano la vittoria in campionato

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Vince e passa la Reggina al termine di 120 minuti combattuti. Una partita poco bella dal punto di vista del gioco con troppi giocatori poco motivati.
Il popolo di Frosinone, in verità, ci ha sperato pure ma si è arreso quando Carboni ha fatto entrare Paganini e Formato. La Reggina si è presentata con il 3-4-3, con Danti che rappresenta il terzo attaccante al fianco di Zizzari e dello scatenato Sy (in foto), capace di ricoprire più ruoli contemporaneamente. Atzori, per il resto, conferma la difesa a tre con Costa, Burzigotti e Verruschi, a centrocampo Montiel e Tedesco sono i costruttori, Barillà e Colombo si occupano delle fasce. Il Frosinone risponde con il classico 4-4-2 con Di Carmine e Calil di punta ed i giovani Faccioli e Gucher nell'asse centrale del campo. La partita è terminata sul risultato di 4-2 per gli amaranto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?