Salta al contenuto principale

Arrestato un latitante a Tropea
presunto affiliato al clan Lo Bianco

Basilicata

Pardea è stato anche denunciato perchè al momento dell’arresto ha fornito delle false generalità

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Un latitante, Antonio Francesco Pardea, 24 anni, di Tropea, è stato arrestato dai carabinieri a Galatro. Il giovane, era ricercato dal 17 giugno scorso perchè destinatario di una ordinanza di custodia cautelare per i reati di associazione di tipo mafioso, porto e detenzione illegale di armi. Inoltre il 24enne è ritenuto affiliato alla cosca dei Lo Bianco di Vibo Valentia. Pardea al momento dell'arresto avrebbe fornito agli investigatori false generalità e per questo è stato anche denunciato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?