Salta al contenuto principale

2^ Divisione. Catanzaro, la musica
resta sempre la stessa

Basilicata

Il Milazzo espugna il Ceravolo: due a zero firmato dalla doppietta di Proietti. La crisi giallorossa continua. Partita già finita dopo il primo quarto d'ora

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Settima sconfitta per i giallorossi che ieri si sono arresi al Milazzo. Decide la partita Proietti che con due gol fa sprofondare il Catanzaro nel baratro.

CATANZARO – MILAZZO 0-2
CATANZARO (4-4-2): Vono 5; Lauteri 5 (35'pt Beha 5.5), Ciano 5 (31'st Boyomo sv), Di Meglio 4,5, Basile 5.5; Benincasa 5, Biondi 4,5 (1'st Martinez 4,5), Corapi 5, Catalano 5; Morello 5.5, Capicotto 5.5. In panchina: Scerbo; Gaglione; Giampà; Santaguida; Beha. Allenatore: Aloi 5
MILAZZO: (4-2- 3-1): Terraciano 5.5; Di Pasquale 6, Maccarone 6, Lanzolla 6, Bica Baden 6; Fiore 6.5, Suarino 5.5; D’Amico 6.5; Proietti 7.5 (45'st Salmeri sv), Quintoni 6 (20'pt Orioles 6.5); Lasagna 6 (33'st Iannelli sv). In panchina: Di Dio; Cucinotta; Suriano; Rasà. Allenatore: Venuto 6.5
ARBITRO: Fabbrini di Livorno 6.5
MARCATORI: 6' e 15' pt Proietti (M)
Note: espulso al 49'st Corapi (C) per epiteto all’arbitro. Ammoniti: Quintoni (M); Di Meglio (C); Catalano (C); Saurino (M); Basile (C);' Angoli 4 – 1 per il Cz. Recupero 1'pt; 4'st.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?