Salta al contenuto principale

2^ Divisione, la Vigor gioca fino all’ultimo e rimonta

Basilicata

A Isola del Liri i lametini tirano fuori la grinta con una splendida rimonta. Vigor perfetta grazie a Lattanzio. Si chiude così un periodo negativo

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Importante e bella vittoria della Vigor Lamezia che espugna per 2-3 il campo dell'Isola Liri. Interrotto, così, un periodo negativo per la squadra allenata da Costantino. I padroni i casa, comunque, escono a testa alta, andando per due volte in vantaggio, ma inchinanosi alla splendida doppietta di Lattanzio, autentico mattatore di giornata e migliore in campo. La squadra allenata da Grossi gioca la più bella partita della stagione e segna per la prima volta in questo campionato due reti nella stessa partita, ma alla fine non è bastato. La Vigor Lamezia, d'altro canto, è stata brava a reagire con forza al vantaggio isolano ad inizio ripresa e a difendersi con ordine, senza rinunciare al contropiede, una volta segnato il terzo gol. Davanti a uno scarso pubblico (circa 200 spettatori) l'Isola Liri si schiera con un 4-3-2-1 con Iannarilli tra i pali, davanti a Sperati, Mucciarelli, Ferrara e La Rocca, centrocampo a tre con Falco, Raffaello e Costanzo e la coppia Carboni-Zappacosta alle spalle dell'unica punta Caira. Risponde Costantino con un 4-2-3-1 formato da una difesa davanti a Forte composta da Trovato, Sinicropi, Parisi e Mercurio, Giuffrida e Mangiapane in mediana e il trio Lattanzio-Catalano-Manganaro dietro a De Luca.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?