Salta al contenuto principale

Rapina all’Unicredit: minacciano il cassiere e fuggono con mille euro

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

 

AVEVA da poco riaperto per il turno pomeridiano quando due uomini a volto scoperto e con in testa solo un cappello sono entrati nella filiale dell’Unicredit di via Pretoria. I due, disarmati, hanno però finto di avere con sé un’arma e hanno minacciato il cassiere di consegnare loro quello che c’era in cassa. Poco meno di mille euro. Una volta presi i soldi i due sono usciti dall’istituto di credito e si sono dati alla fuga, molto probabilmente imboccando uno dei tanti vicoli che da via Pretoria portano verso il “Grande Albergo”, facendo perdere ogni traccia. Il cassiere dopo che i due sono fuggiti ha subito telefonato al 113. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia a cui l’uomo ha fornito una descrizione dei due rapinatori. Rapinatori che non avevano un accento particolare e che quindi potrebbero non essere stranieri. La Questura ha già predisposto posti di blocco e ora provvederà a visionare anche i filmati delle telecamere a circuito chiuso presenti dentro e fuori la banca.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?