Salta al contenuto principale

Droga, operazione "All'ombra del Santo"
Quattro arresti nel Potentino

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

POTENZA - Nell’ambito dell’operazione antidroga dello scorso 9 ottobre denominata «All’Ombra del Santo» contro lo spaccio di eroina, cocaina, hascisc e marijuana a Potenza, Tolve e Tito, quattro persone (due in carcere e due ai domiciliari) sono state arrestate dalla Polizia che ha eseguito le misure cautelari emesse dal gip del Tribunale di Potenza dopo che quello di Napoli si era dichiarato incompetente per alcuni episodi avvenuti nella provincia lucana.
La Polizia ha anche eseguito una misura cautelare dell’obbligo di dimora. Le indagini condotte dalla Squadra mobile del capoluogo lucano hanno fatto luce su uno scambio di droga tra alcune zone di spaccio di Napoli (tra cui il quartiere di Scampia e il rione «Lotto G"), Potenza, Tito e Tolve. Le cinque persone - nei cui confronti, lo scorso ottobre, erano state emesse le stesse ordinanze di misure cautelari – sono accusate di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti. (ANSA)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?