Salta al contenuto principale

Arriva la prima neve
E da oggi c’è l’allerta

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 16 secondi

LA prima neve, come annunciato, è arrivata nella mattinata di ieri. Ma non in città, dove per tutta la giornata, quasi ininterrottamente, è piovuto. La neve - ancora non abbondante per la verità - è arrivata a quota più alta, sulle strade provinciali che portano verso Ruoti e Avigliano, nelle contrade, come Cerreta.
Non ancora le nevicate di un paio d’anni fa - che bloccarono letteralmente gli abitanti delle contrade - ma un po’ di bianco si è finalmente visto in questo Natale piuttosto insolito.
Ma la situazione - annunciano tutti i siti di meterologia - è in netto peggioramento, anche in città. Tanto che la Prefettura di Potenza ha allertato tutti gli enti preposti ai soccorsi, perchè il maltempo non colga impreparati gli addetti. A partire da oggi - e probabilmente per tutta la settimana, quindi aspettiamoci un primo dell’anno in bianco - è prevista neve anche a quote più basse.
L’apice del freddo intenso, comunque, verrà raggiunto tra domani e mercoledì 31.
E a preoccupare sono anche le previste raffiche di vento, considerate altrettanto pericolose. Tutti allertati quindi dal Dipartimento della Protezione civile. Ma intanto gli automobilisti in particolare possono seguire alcune regole base, come per esempio quella di non prendere l’auto se non si è in possesso di catene o gomme termiche.
Avventurarsi per le strade - anche quelle cittadine - senza le necessarie precauzioni, può essere di intralcio alla circolazione oltre che essere assai pericoloso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?