Salta al contenuto principale

Un carnet di sconti per le famiglie
L'iniziativa dell'associazione MIA

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

Ridurre la spesa delle famiglie, sostenere quelle in difficoltà e incrementare l’economia locale: sono gli obiettivi dell’associazione di promozione sociale e di tutela dei consumatori «Mia Aci Associazione consumatori italiani», presentata stamani, in una conferenza stampa, nella Sala dell’Arco del Municipio di Potenza.

Tra le iniziative messe in campo dall’associazione, anche "ScontAci": nei mesi di gennaio e febbraio, a chi pagherà il bollo auto nelle delegazione Aci della Basilicata verrà consegnato un carnet di buoni sconto dal valore di 50 euro, utilizzabili negli esercizi commerciali convenzionati.

«In questi due mesi - hanno sottolineato i rappresentanti dell’associazione - saranno distribuiti circa 110 mila carnet di buoni sconto, per un valore complessivo di circa cinque milioni e mezzo di euro. Noi speriamo quindi di aiutare l’economia locale, con un’attenzione particolare per i 'negozi di vicinatò che rappresentano il 90 per cento di quelli convenzionati con Mia». 

Inoltre con l’iniziativa "Mia per il sociale", attraverso la Caritas diocesana, l’associazione «è riuscita a canalizzare - è stato spiegato durante la conferenza stampa - circa 12 mila euro di beneficenza a favore delle famiglie in difficoltà».

Sostegno all’attività dell’associazione è arrivata anche dal sindaco di Potenza, Dario De Luca: «Ben vengano iniziative del genere - ha detto - soprattutto in un momento difficile come questo. Ad esempio, al Comune di Potenza, a causa del dissesto e delle difficoltà finanziarie, viviamo una situazione di impotenza perché spesso i problemi economici si trasformano in problemi sociali». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?