Salta al contenuto principale

Card carburanti
Arrivano ricariche inattese

Basilicata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

POTENZA – Come un fulmine a ciel sereno, una buona notizia per i lucani: da ieri già diverse centinaia di persone hanno ricevuto una ricarica sulla Card Idrocarburi. Si tratta di una ricarica pari a 154,80 euro, e dovrebbe riguardare l’annualità 2011.
Ma ancora tutto non è chiaro, visto che le ultime notizie parlavano di una suddivisione del bonus in base al reddito: fino a 28 mila euro sulla card si parlava di una ricarica di 376 euro, da 28 a 75 mila doveva essere pari 187 euro e, per coloro che guadagnano oltre 75 mila euro il beneficio doveva essere di 60 euro.
Da ieri invece sono state fatte ricariche di 154,80 euro, che non riguarda eventuali “arretrati” per chi non aveva ricevuto ultima ricarica. Poi l’annuncio della “Social Card” sembrava aver fatto saltare tutti i piani. Ieri invece la sorpresa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?