Salta al contenuto principale

Concorso alla Asm per 57 infermieri
Ampliato il precedente bando

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

«In conseguenza della indizione, avvenuta il 19 marzo di un concorso pubblico per 20 posti di collaboratore prof.le sanitario Infermiere, giungono numerosi quesiti relativi a questo bando e al precedente concorso per 37 posti di Infermiere, le cui prove preselettive si sono tenute nel luglio 2014». Lo scrive in una nota la Asm che aggiunge: «Allo scopo di sgombrare il campo da qualsivoglia equivoco, si precisa che la Asm, allo scopo di potenziare i servizi ospedalieri e territoriali, ha istituito ulteriori 20 nuovi posti di Infermiere. L'istituzione dei nuovi posti è stata autorizzata dalla Regione. Sinteizzando, la Asm chiarisce: il concorso 2015 per 20 posti è unificato al concorso 2014 per 37 posti e dunque i posti complessivi da coprire sono 57, mediante la formulazione di un'unica graduatoria finale.
2) l'unica fase al momento separata è (ove venga espletata) la preselezione per il concorso 2015
3) conclusa la (eventuale) preselezione del concorso 2015, i candidati che avranno superato la preselezioni nel 2014 e quelli che avranno superato la eventuale preselezione nel 2015 sosterranno, tutti insieme, le prove concorsuali scritta, pratica e orale per essere inseriti nell'unica graduatoria da cui attingere per la copertura dei 57 posti complessivi scoperti, oltre quelli che si renderanno vacanti nel periodo di vigenza della graduatoria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?