Salta al contenuto principale

Collegamento tra campus e via Cavour
Finanziati i lavori per la scalinata

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

Il Comune di Potenza ha approvato un progetto preliminare per la realizzazione di un collegamento pedonale tra la sede universitaria di Macchia Romana e la nuova Casa dello Studente che sarà realizzata in via Cavour.

Lo ha reso noto, attraverso l’ufficio stampa del Comune, l’assessore ai rapporti con l’Università, Annalisa Percoco: «Gli studenti dell’Università della Basilicata sono poco meno di novemila - ha aggiunto Percoco - 3.500 dei quali raggiungono Potenza provenendo dal resto della regione e da quelle vicine. A questi vanno sommati i 450 lavoratori che prestano la propria opera nelle strutture potentine dell’Ateneo. I vertici dell’Università ci hanno assicurato su come si stia procedendo per giungere alla realizzazione della nuova Casa dello Studente, per la quale il finanziamento è già stato stanziato e che, grazie al collegamento che sarà appaltato entro l’anno, potrà risultare pienamente fruibile per quanti frequentano l’Ateneo».

L’intervento sarà realizzato su terreni di proprietà dell’Università, con rampe e scale per «spostamenti più sicuri agli studenti: «Prosegue - ha concluso l’assessore - l’impegno concreto di questa amministrazione per integrare sempre più il mondo universitario con il capoluogo di regione, in questo caso per quel che riguarda il superamento di quella sorta di isolamento che il Campus di Macchia Romana soffre nei confronti del resto della città». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?