Salta al contenuto principale

Quando arriva il sole a Potenza
Il racconto di Gianluca ‘U Sfiammat

Basilicata

Tempo di lettura: 
5 minuti 13 secondi

GIANLUCA ‘U sfiammat (personaggio creato in collaborazione con il trio La Faina), è diventato ormai un mito su Facebook. I suoi post sono seguitissimi dai potentini e, mi fra’ se ancora non conosci i suoi racconti, è il momento di andare a farti due risate. L’ultimo post (quello che vi proponiamo è un estratto), è di quelli da segnalare. Perchè descrivono in maniera esilarante quattro delle figure tipiche che si possono incontrare nel capoluogo ai primi caldi. Quando il sole comincia a riscaldare e le ragazze iniziano a spogliarsi. Quando i mariti che non sanno cosa far fare alla moglie la portano al Pantano. E quando i ragazzi escono dal letargo e le signore “pienotte” decidono che è il momento di mettersi a dieta e di andare a camminare.
Avremmo potuto “tradurla” in italiano. Ma pensiamo che così faccia più effetto. E poi i potentini hanno gli strumenti per capire.

LETARGO BOY

I LETARGO boy so tutti quei uagliò che arrivato il 30 settembre t salutano, tipo stretta d mano d condoglianze, con gli occhi chien d lacrime t dann appundamend all'anno prossimo.
Scombaiono definitivamende, s volatilizzano p 8 mesi, vivono a botte d pizze d’asporto e youporn...vanno in letargo, s’hanna repusà per bene ca pò hanna dà il meglio nei mesi a seguire.
Ma pò... appena arriva la prima giornata d sole....cacciano la macchina scindillande, possibilmende senza tettuccio...ca tu t chier ma addu cazz stà sta machina tutt l'ann?
E in effetti la machina vive in letargo e in simbiosi cu u proprietario.
Con la macchina in letargo fanno tutto!
Mangiano inzieme, si raccondano le storie, si vedono la televisione e quann youporn nun funziona...u proprietario s pomba la macchina dalla parte della marmitta!
I letargo boy li riconosci perchè conoscono tutte le feste e le sagre del cendro-sud, appena vedono un essere d sesso femminile dalla macchina fischiano suoni continui e ripetuti e enungiano frasi del tipo: chi panaro! chi t facess! ah quand n tien! n'gula stai cavr! inzomma tutta roba di chiara origine illuministica

LA FIGLIOLA CHE SI SOPRAVALUTA

APPOST! è arrevat u sole! La figliola ca s sopravaluta, fino al 30 aprile è stata n’serrata inda n’agriturismo h24 e s’è scuffunnata d soppressata e tortino alle cicole per un anno indero......
Pò arriva u 1 maggio n’gappa na bella giurnata e finalmende decide di mostrare i risultati a tutti!
Va alla festa della Grancia e s scaffa na maglietta aderente fucsia ca gn va corta con ombelico con la lanetta in vista, u pandalongin d jeans attillato con i diamandi ca fa effetto retina d capicollo, capello con la spuma ottenuta dallo sbattimendo della damigiana di malvasia del 93, smalto sulla unghia finde, scarpa aperta con lo zatterone d corda e piede a vista ca poc poc hanna purtà nu 43/44 che con unghia e tutt arriva a 58/59.
Però siccome alla Grancia gnè la sabbia p n'derra, u pier divenda na stozza marrone d tarallo aviglianese.
Ecco perchè la figliola che si sopravaluta divenda patrimonio mondiale dell'Unesco.
Dopo il primo maggio le trovi nei migliori bar d Putenza con i tavolini fuori.
Se non le trovi puoi accorgerti del loro passaggio pecchè n'derra gnè na chiazza marrone....fondo tinta sciolto al sole.

LE SIGNORE FOREST GUMP

LE signore Forest Gump fino al 30 Aprile cucinano u sug d ragù d pecora già alle 6 d matina, dal 1 maggio u sug d ragù d pecora u cucinano u stess ma con una variande: dalle 3 d matina...pecchè alle 6 con le amiche devono andare A CAMMINARE! preparativi: s mettono la tuta del figlio anni 80 acetata, fann la pipì prima di uscire che se no in mezzo alla strada fa vergogna, s mettono l'assorbende con le ali...così caminano chiù veloce, spengono u sugo e si avviano a citofonare all’amica del portone a fiango...ca pò nun ponn mang citofonà ca i mariti dormono e astemano...per cui s fann i squilli....le signore forest gump tenen angora i contratti telefonici con la Sip...u scatt alla risposta è d 32 euro. Loro camminano camminano camminano, ma l'unica cosa ca vulesser fà veramend è raccundars i cazz d l'ati cristian! I loro posti preferiti sono la Fondovalle, viale del basendo, via del Gallitello (solo prima delle 7 d matina, pecchè po arrivano le vip ca vanno da redford). Caminano per 3 ore a 0,4 all'ora bruciano 15 calorie... po s fermano au bar e s menano 6 cornetti da 700 calorie l'uno. Passano gli anni, loro camminano ma nun dimagriscen mai! so semb tal e qual, cu a stessa tuta, i stess scarp....l'unico ca s n ver ben... ca ha cagnat tuta, scarpe e pur la macchina nuova è u proprietario du bar ca a furia d vend cornett s'è menat inda la moneta forte!

I PANDANESI

I pandanesi non sono gli abitandi del Pandano..ma i uagliò potendini che appena esce il sole s fann na domanda fondamendale: e mo aduu cazz l'aggia purtà a mia moglie vist ca è na bella giurnata e si stà chius n'gasa m romb u cazz?
E siccome la sua mende priva di ogni forma di immaginazione è già imbegnata alla partita d calcetto, u prim posto utile ca gn ven in mende è u pandan!preparativi: lui s mette in tuta, lei u tailleur (ca s legg taier) ca piglia e ingondriamo a qualcuno, non zi sà mai!
Parcheggiano uno n'godda a nat!
Ca dico io...ma porca puttan..si giat au pantan p camminà, pecchè v'avita mett un vicino all'altro ca po u parchegg è luntan? muàààààà!
Ingomingiano a camminare, lui mastica nu pacchett san d vigorsol, lei si sende Naomi Campbell e sfila indisturbata nell'umidità pandanese.
Lui poi ha un sussulto e chiede: ma chi amma fà?
Amma piglia nu gelat e lei sembre in modo sopraffino risponde: sì ma ti avviso...ce lo mangiamo in macchina!
Se no la gende chi hanna dì!

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?