Salta al contenuto principale

Che cosa vedere in Basilicata?
Quasi tutto (tranne Potenza...)

Basilicata
Tempo di lettura: 
1 minuto 31 secondi

La buona notizia è che, dieci milioni (e dieci anni) dopo, il sito www.italia.it è partito. Ne erano stati stanziati 45, poi una brusca pausa per il portale che nei piani del governo doveva diffondere la grande bellezza italiana nel mondo grazie a internet. Niente di tutto ciò, e nel tempo il MiBact ha virato su altri progetti, vedi il criticatissimo verybello.it che ha fatto da traino a Expo2015 (5 milioni solo per la campagna promozionale, spesi finora 35mila; ma Italia.it non bastava?).
La notizia cattiva, o comunque un po' spiazzante, è che tra le “cose da vedere” nella schermata iniziale della sezione Basilicata, il sito dimentica Potenza: il capoluogo viene citato solo una volta ma in quanto entità geografico-amministrativa. Nella gallery fotografica scorrono – e non poteva essere altrimenti – le due M sinonimo di turismo lucano, ovvero la coppia Matera-Maratea, cui se ne aggiungono altre 4 (Metaponto, Montescaglioso, Melfi e il Lago di Monticchio) e poi un bello scatto del Golfo di Policastro, Castelmezzano, Pietrapertosa. Per il capoluogo niente foto. 
Se poi siete indomiti e qualche info su Potenza volete proprio trovarla, il consiglio è di entrare da quella porticina laterale sulla destra dedicata al territorio diviso per provincia: alla voce Potenza, troverete un paragrafetto e mezzo (15 righe) sulle bellezze della città. Un po' pochino? Fate voi.

«Un ulteriore sviluppo prevede il controllo del sentiment in rete dell’immagine Italia», ha detto, presentando il sito al Sole24Ore, Cristiano Radaelli commissario straordinario dell’Enit, l'ente che lo gestisce da qualche settimana. Ecco, siamo sicuri che il sentiment dei potentini potrebbe essere sollecitato da una menzione più esaustiva e visibile della loro città sul portale ufficiale del turismo italiano.
Non è una battaglia di retroguardia né di campanile: è proprio che a Potenza città ci sono un sacco di cose belle. Basta cercarle. Ma non su Italia.it.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?