Salta al contenuto principale

Operazione antidroga nel Potentino: 11 arresti, lo stupefacente da Napoli al Foggiano

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Gli arresti di oggi a Potenza (foto A. MATTIACCI)
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

POTENZA - Undici persone - cinque in carcere e sei ai domiciliari - sono state arrestate nell'ambito di un'operazione contro lo spaccio di droga nel Potentino coordinata dalla Dda di Potenza e condotta da Polizia e Guardia di Finanza. In una conferenza stampa nella Procura della Repubblica del capoluogo lucano, è stato inoltre reso noto che per altri cinque indagati il gip ha disposto l'obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria. In totale gli indagati sono 54.

Secondo quanto accertato dagli investigatori della Squadra mobile della Questura di Potenza e dal Gico della Guardia di Finanza, fanno parte dell'associazione per delinquere finalizzato allo spaccio di sostanze stupefacenti (eroina, cocaina e hascisc) persone residenti nel Potentino e nel Foggiano. La droga, acquistata principalmente a Napoli, veniva spacciata nel capoluogo lucano e in altri comuni della provincia potentina attraverso un'organizzazione "altamente strutturata" composta da venditori, tagliatori, vedette e staffette.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?