Salta al contenuto principale

Matera, con l’auto giù per le scale: complice il marciapiedi senza gradino (e, forse, il navigatore Google)

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
L'auto precipitata ieri dalle scale nel vicoletto che costeggia il palazzo delle Poste
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

MATERA – Potrebbe esserci un errore nelle indicazione dei navigatori satellitari, notoriamente basati sulle mappe di Google, probabilmente unito alla distrazione, per giunta con l’assenza del gradino al marciapiedi, dietro l’incidente ricorrente, che si sta verificando da qualche giorno su via del Corso.
I turisti di passaggio per raggiungere gli hotel del centro storico, subito dopo aver imboccato via del Corso, all’altezza di “Piazza Italia”, si infilano con l’auto lungo il vicoletto che costeggia il palazzo delle Poste, verso via Beccherie.
Peccato che lì ci sono gli scalini, seppure non particolarmente ripidi, dove le auto rimangono puntualmente appese in bilico. E’ già il secondo caso in pochi giorni, e tra i cittadini si sta discutendo sull’opportunità di interdire in qualche modo il passaggio nel vicolo alle auto, magari collogando una fioriera.
Certamente i recenti lavori di riqualificazione del corso, hanno accentuato questo problema, eliminando il gradino del marciapiedi. Questo facilità l’ingresso alle scale delle auto in transito. Un problema serio, se si dovesse ripetere con frequenza, anche perchè l’auto in discesa per le scale e praticamente fuori controllo, potrebbe investire qualche pedone, oppure piombare su via Beccherie, dove il passaggio di persone a piedi è molto frequente.
 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?