Salta al contenuto principale

Maltempo, la neve crea disagi alla circolazione e il ghiaccio fa paura: martedì 26 scuole chiuse a Potenza e provincia

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La nevicata a Potenza nel marzo dell'anno scorso
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

POTENZA - Scuole di ogni ordine grado chiuse, asili nido compresi, martedì 26 febbraio a Potenza. Lo ha disposto con apposita ordinanza il sindaco Dario De Luca a seguito del previsto abbassamento delle temperature e della formazione di ghiaccio, soprattutto sui marciapiedi. Scuole chiuse domani anche ad Avigliano e in altri centri del Potentino: Albano di Lucania, Anzi, Castelmezzano, Corleto Perticara, Laurenzana, Muro Lucano, Pietrapertosa, Rapone, Ruoti, San Fele e San Severino Lucano.

Già sabato scorso il primo cittadino del capoluogo aveva assunto la stessa decisione (LEGGI) e anche la partita del Potenza Calcio contro la Sicula Leonzio era stata rinviata.

Rallentamenti alla circolazione automobilistica si sono verificati oggi sul raccordo autostradale Potenza-Sicignano degli Alburni (Salerno) e sulla Potenza-Melfi a causa di una insistente nevicata che ha interessato la provincia di Potenza. L'Anas ha reso noto che i rallentamenti hanno interessato in particolare la Potenza-Melfi, "a causa della presenza di mezzi pesanti, privi delle necessarie dotazioni invernali, che si sono posti di traverso lungo la carreggiata".

> VIDEO | I disagi del mese scorso sul raccordo

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?