Salta al contenuto principale

Centosette denunce per il rave dell'Immacolata nel Potentino

Basilicata
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 17 secondi

LAVELLO (PZ) - Centosette persone - di età compresa fra 22 e 42 anni - sono state denunciate dai Carabinieri con le accuse di concorso in invasione di terreni ed edifici, danneggiamento, deturpamento e imbrattamento di cose altrui, a conclusione di «meticolose indagini» su un rave party che si svolse nei dintorni di Lavello (Potenza) la sera dell’8 dicembre scorso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?