Salta al contenuto principale

Tentativo d'incendio alla porta di casa di una candidata leghista del Materano

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
L'ingresso del comitato elettorale di Antonella Grilli a Grottole
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

GROTTOLE (Matera) – Un atto intimidatorio il tentativo di incendio della porta dell'abitazione, in corso Garibaldi,  della candidata alla Regione Basilicata della Lega di Grottole    Antonella Grilli.

Il tentativo di incendio è avvenuto la notte scorsa con la porta che ha preso in parte fuoco, annerita dal fumo. Ad accorgersi di quanto accaduto  la stessa candidata verso le sette di questa  mattina quando ha subito allertato il aresciallo della Stazione dei Carabinieri che sta procedendo con le indagini. 

Grilli non ha esitato a rendere pubblico tale gesto affidando un post di commento attraverso la sua bacheca di facebook: «Chiunque sia stato sappia che non ho paura! Provo solo pietà nei vostri confronti, poiché fate capire anche con i fatti che non avete argomenti e non riuscite a reggere le sfide! Altre poche ore e brucerete voi nel fuoco della rabbia».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?