Salta al contenuto principale

Trattore ribaltato, ennesimo incidente sui campi: è la quarta vittima in 10 giorni

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Giambattista Cuccarese
Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

MATERA - Ancora sangue nelle campagne della Basilicata. A Policoro, in provincia di Matera un uomo di 57 anni, Giambattista Cuccarese, è morto in un incidente con il trattore che si è ribaltato per cause da accertare in prossimità dei campi dove l’uomo si stava dirigendo. L’incidente è avvenuto su una strada comunale, per cause che sono in fase di accertamento da parte dei Carabinieri. Vani si sono rivelati i soccorsi del 118 e dei Vigili del fuoco.

E’ la quarta vittima in circa dieci giorni in Basilicata, per incidenti in campagna, e la dinamica è praticamente la stessa.

Il 22 giugno a Miglionico hanno perso la vita i fratelli Francesco e Giovanni Ragone, di 55 e 58 anni, travolti dalla mietitrebbiatrice mentre effettuavano delle lavorazioni agrarie (LEGGI LA NOTIZIA).
Sabato scorso, 29 giugno, ha perso la vita un medico in pensione di 66 anni di Altamura (Bari), Vito Antonio Casiello, rimasto schiacciato dalla ruota posteriore della mietitrebbiatrice nei terreni di famiglia a Genzano di Lucania (Potenza). Oggi il terzo episodio mortale in così breve tempo.

“Siamo di fronte a una vera e propria emergenza in Basilicata alla quale si può mettere fine solo unendo le forze e mettendo in campo azioni concrete -afferma il segretario provinciale dell’Ugl Pino Giordano-. E il momento non solo che la politica e le istituzioni facciano la loro parte: rispetto delle norme e restituire il giusto valore alla sicurezza nei luoghi di lavoro. E del tutto evidente che quanto fatto finora non basta e occorre intervenire con rapidità per evitare che ulteriori tragedie si consumino nella rassegnazione di chi può e deve intervenire”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?