Salta al contenuto principale

Respinta la revoca del divieto di dimora per Pittella: deve restare a Potenza

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Marcello Pittella
Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

MATERA – Il gup Angelo Onorati ha respinto l'istanza presentata dai difensori del presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), per la revoca del divieto di dimora a Potenza. Il governatore lucano resterà anche sospeso dall’incarico, per effetto della Legge Severino (LEGGI).

Pittella è imputato per falso e abuso d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Matera sui concorsi truccati nella sanità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?