Salta al contenuto principale

Biologico, frutta e presìdi Slow Food: la Basilicata in tre fiere a settembre

Basilicata
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

MATERA – La Regione Basilicata, prima produttrice italiana di fragole di qualità, sarà coinvolta nella campagna promozionale del MacFrut 2017 di Rimini che avrà nel logo proprio la fragola. Lo ha annunciato stamani a Matera l’assessore regionale all’Agricoltura, Luca Braia, presentando il programma di partecipazione a tre eventi promozionali previsti nel mese di settembre (nella foto la conferenza stampa). Riguardano il Salone internazionale del biologico e del naturale di Bologna, in programma dal 9 al 12 settembre; il MacFrut, fiera italiana dell’ortofrutta di Rimini, dal 14 al 16 settembre; e Terra Madre salone del gusto con i produttori e presidi Slow Food, che si terrà a Torino dal 22 al 26 settembre.

Il coinvolgimento della Regione Basilicata per il MacFrut 2017, come Regione partner, sarà ufficializzato nel corso di una conferenza stampa il prossimo 16 settembre: «La partecipazione a tre importanti eventi fieristici - ha detto Braia - rappresenta, sul piano organizzativo e di coinvolgimento delle aziende lucane, una grande opportunità per valorizzare produzioni e filiere di qualità. Per il biologico stiamo lavorando a un marchio dedicato, coinvolgendo con la programmazione europea consorzi e produttori».

Nel corso delle fiere sono previsti momenti di confronto, degustazione anche coinvolgendo le associazione territoriali dei lucani. Braia ha anche aggiunto di aver offerto disponibilità a coinvolgere nella programmazione delle fiere Apt e Fondazione Matera-Basilicata 2019. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?