X
<
>

Francesco Pastore

Condividi:

Una medaglia di bronzo al merito civile per aver soccorso un operaio, salvandogli la vita prima dell’arrivo dell’ambulanza. Il prestigioso riconoscimento è stato conferito a Francesco Pastore, revisore tecnico della Polizia di Stato, che intervenuto in aiuto dell’uomo mentre non era in servizio. Pastore è nato e cresciuto a Rotondella e ora residente in provincia di Torino.

“Con pronta determinazione, libero dal servizio, – si legge sulle motivazioni riportate sul sito del Quirinale – interveniva in soccorso di un operaio, colto da malore mentre effettuava lavori di manutenzione presso la sede di servizio, praticandogli, in attesa dell’ambulanza, una manovra di primo soccorso per la rianimazione cardio-polmonare per un lungo lasso di tempo, riuscendo a salvargli la vita. Chiaro esempio di elette virtù civiche e non comune senso del dovere.”

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA