X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

POTENZA – Accusate, a vario titolo, di far parte di un’associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti in Basilicata, 23 persone sono state arrestate dai Carabinieri nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Potenza.

Secondo quanto si è appreso, i Carabinieri della Compagnia di Pisticci (Matera) hanno eseguito anche 14 obblighi di dimora. L’operazione – in cui sono impegnati oltre cento Carabinieri – riguarda persone residenti nelle province di Matera, Potenza, Mantova, Reggio Emilia, Treviso e Milano.

I particolari dell’operazione saranno forniti in una conferenza stampa che si terrà negli uffici della Procura distrettuale antimafia nel Palazzo di Giustizia di Potenza.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares