X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Sono 26 in totale le persone risultate positive all’interno del reparto di chirurgia dell’ospedale di Matera e si tratta come spiega l’azienda sanitaria del Materano di 18 pazienti e 8 operatori sanitari.

Tra le misure decisive sospensione dell’attività ambulatoriale fino al prossimo 30 aprile garantendo solo le prestazioni urgenti o che non possono essere interrotte come per i malati oncologici.

Il personale verrà tutto quanto sottoposto nuovamente a tampone molecolare.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares