Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Appuntamento la mattina di sabato 3 giugno nel bosco di Montepiano

ACCETTURA (MT) – Con l’individuazione del “maggio” – un cerro alto circa 30 metri – comincerà la mattina di sabato, 3 giugno, nel bosco di “Montepiano”, ad Accettura (Matera), la tradizionale “festa del maggio”, uno spettacolo straordinario in cui si mescolano religione, fede e culti arborei. È un evento ancora oggi studiato da antropologi anche stranieri, affascinati – come le migliaia di persone che vi assistono – da una delle “47 feste più belle del Mediterraneo”, secondo l’itinerario “Les fetes du Soleil”, patrocinato dall’Unesco.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •