Il castello di Bernalda

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Si tratta dell’ex convento di Santa Lucia Nova di Matera, il castello di Bernalda, il castello di San Basilio di Pisticci e la torre saracena di Scanzano Jonico

POTENZA – Vi sono anche quattro beni culturali lucani fra i «200 meravigliosi tesori» che il Fai (Fondo ambiente italiano) aprirà dal 27 novembre al 2 dicembre in occasione delle «Mattinate Fai d’inverno». Si tratta di «visite esclusive per le scuole a cura degli apprendisti ciceroni del Fai».

I beni visitabili in Basilicata sono l’ex convento di Santa Lucia Nova di Matera, il castello di Bernalda, il castello di San Basilio di Pisticci e la torre saracena di Scanzano Jonico.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •