La band torinese dei Subsonica (foto da fb)

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 Minuti

La conferma social dal direttore della Fondazione, Paolo Verri, che li ha seguiti a Torino

MATERA – I Subsonica suoneranno a Matera a Cava del Sole il 19 luglio prossimo.
Lo ha confermato venerdì sera direttamente il direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019 Paolo Verri che ha seguito il gruppo nella performance che hanno tenuto a Torino dove erano in concerto.
Si tratta evidentemente del completamento di un calendario di presenze che la Fondazione Matera Basilicata 2019 sta mettendo a punto tanto che la presenza dei Subsonica di cui pure si era parlato sembra essere proprio frutto di una decisione delle ultimissime ore e che certamente porterà ancora maggiore attenzione per gli eventi in uno dei periodi più caldi per quanto riguarda la città in questo anno da capitale europea della cultura.
L’appuntamento con i Subsonica sarà quali in coincidenza con il nuovo spettacolo di Brian Eno ispirato dal ricorrere del cinquantenario dello sbarco dell’uomo sulla Luna, previsto per il 18 luglio alla Cava del Sole.
Bisogna poi ancora ricordare la collaborazione con il Teatro San Carlo di Napoli tanto che dal 2 all’11 agosto la città di Matera e in particolare l’area dei Sassi, diventa un palcoscenico naturale attraverso “Abitare l’Opera”, progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 coprodotto dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 e dal Teatro San Carlo di Napoli. Tutti i cittadini sono chiamati a diventare protagonisti della costruzione e messa in scena de La Cavalleria Rusticana, l’opera lirica di Pietro Mascagni, con la regia di Giorgio Barberio Corsetti.

A partire da febbraio, i cittadini saranno coinvolti attivamente nella realizzazione dello spettacolo che sarà itinerante e diviso in due parti: un Prologo sui Sassi, che vedrà i partecipanti protagonisti con cori, danze corali e azioni teatrali, e la messa in scena vera e propria de La Cavalleria Rusticana nel suggestivo scenario di Piazza San Pietro Caveoso e la Chiesa di Santa Maria di Idris.per quanto concerne la parte operistica della programmazione, con lo spiccare di una Cavalleria Rusticana di Mascagni che prevede il coinvolgimento dei cittadini materani.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •