•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tempo di lettura 2 Minuti

La Fip chiama l’Olimpia in A2, ma deve valutare il ricorso della Virtus Roma

di ANTONIO MUTASCI 

MATERA – Si poteva esultare per il ripescaggio, invece… La Bawer Olimpia Matera ha ricevuto comunicazione formale da parte della Fip del ripescaggio in Serie A2 di basket, ma…. c’è un ma. La Federazione si riserva la possibilità di valutare il ricorso che sarà presentato dalla Virtus Roma e, nel caso questo venga accettato, di “rispedire” Matera in Serie B. 

A dare comunicazione di tutto questo è il presidente Pasquale Lorusso, raggiunto ieri telefonicamente, il quale ci è apparso abbastanza spiazzato da questa forma di “ripescaggio con riserva”: «Abbiamo avuto la comunicazione – spiega Lorusso – del ripescaggio, ma la Fip si è riservata la facoltà di valutare il ricorso della Virtus Roma. Questa appare come una procedura anomala, non coerente. A noi hanno chiesto di produrre una documentazione entro il 25 luglio per completare l’iscrizione alla Serie A2, ma non hanno comunicato i termini entro i quali valuteranno il ricorso della Virtus Roma. In pratica noi “restiamo appesi”. Per queste ragioni domani (oggi per chi legge) faremo istanza per capire quali sono i tempi per rendere effettivo il nostro ripescaggio. Perchè se io contrattualizzo un giocatore da A2 e poi mi ritrovo a fare la Serie B, cosa succede?». Domanda legittima quella di Lorusso, anche perchè in passato, in situazioni di questo genere, la Virtus Roma, in caso di accettazione del ricorso, sarebbe stata inserita come squadra numero 17 di uno dei due girone di Serie A2, con la Bawer Matera regolarmente ai nastri di partenza.

Lorusso l’ha chiamata situazione anomala. Forse miglior termine non esiste. Intanto i tifosi della Bawer Olimpia Matera restano con il fiato sospeso: hanno in mano la Serie A2, ma potrebbero essere beffati proprio al fotofinish. Con la speranza che non ci sia una “decisione politica” che faccia pendere l’ago della bilancia dalla parte della formazione capitolina.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA