Salta al contenuto principale

REGIONALI 2019 | Basilicata, conclusa la presentazione delle liste: 5 i candidati alla presidenza

Basilicata
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Il logo di comunità democratiche
Tempo di lettura: 
2 minuti 0 secondi

POTENZA – Il Pd si presenterà alle Regionali del 24 marzo con due liste provinciali, una a Potenza e l’altra a Matera, con il nome «Comunità democratiche» (l'espressione   è un cavallo di battaglia del segretario regionale Mario Polese) e il simbolo ufficiale del partito in basso e in piccolo. Lo si è appreso stamani, nei Palazzi di giustizia di Potenza e Matera, dove la presentazione delle liste si è appena conclusa (il termine era fissato alle ore 12); in totale sono 30: 16 per la provincia di Potenza e 14 per quella di Matera.

L’ex governatore Marcello Pittella è invece candidato con la lista provinciale di Potenza denominata «Avanti Basilicata» (in lizza anche il consigliere uscente del Pd Vincenzo Robortella). Il centrosinistra ha espresso un candidato unitario (il farmacista Carlo Trerotola)  proprio dopo il passo indietro del governatore uscente, coinvolto nell'inchiesta sulla sanità che lo scorso luglio ha squassato i vertici della Regione.

Sono cinque i candidati alla Presidenza: oltre al già citato Trerotola, l'ex generale della Guardia di Finanza Vito Bardi (centrodestra), l'imprenditore potentino Antonio Mattia (M5S), il professore dell'Università della Basilicata Valerio Tramutoli (La Basilicata possibile) e il poliziotto Antonio Postorivo (Lega Sud), che ha presentato la lista solo a Potenza. Non ha raggiunto il numero di firme Silvana Arbia che intendeva presentarsi alle elezioni con “Stato moderno solidale”. Domani si conosceranno le decisioni sull'ammissione delle liste.

Ieri a Potenza erano state presentate tre liste (Movimento cinque stelle, Lega e Forza Italia), a Matera quattro (Fratelli d’Italia, Lega, Movimento cinque stelle e Forza Italia). Quelle presentate in entrambi i Tribunali, per il centrosinistra sono Avanti Basilicata, Comunità democratiche, Basilicata Prima-Riscatto, Progressisti Basilicata, Verdi, lista Trerotola (che comprende anche Centro democratico e Progetto popolare) e Psi; in più a Potenza è stata depositata la civica Ppa-Popolo partite Iva.

Per il centrodestra cinque le liste a sostegno di Bardi (Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Bardi Presidente-Basilicata positiva, Idea-Un’Altra Basilicata); una lista ciascuno a sostegno di Mattia (M5S), Tramutoli (La Basilicata possibile-Tramutoli presidente) e Postorivo (Lega Sud).

Per la provincia di Matera sono state presentate sette liste a sostegno di Treretola (Comunità democratiche, Basilicataprima Riscatto, Progressisti per la Basilicata, Psi, Lista del Presidente Trerotola, Avanti Basilicata, Verdi); cinque a sostegno di Bardi (Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Bardi Presidente-Basilicata positiva, Idea-Un’Altra Basilicata); una lista ciascuno a sostegno di Mattia (M5S) e Tramutoli (La Basilicata possibile-Tramutoli presidente).

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?