Salta al contenuto principale

REGIONALI 2019 | Trerotola: «Abbiamo perso dignitosamente, meglio non potevamo fare»

Basilicata
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Il farmacista potentino Carlo Trerotola, 61 anni, futuro consigliere regionale di centrosinistra
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

POTENZA – «Abbiamo perso dignitosamente»: così il candidato governatore del centrosinistra, Carlo Trerotola, che nella prossima legislatura sarà consigliere regionale. «Certamente - ha detto stamani ai giornalisti - mi aspettavo un dato migliore: in tutte le cose che faccio io sono abituato a correre per vincere. Penso che la coalizione mi abbia sostenuto: abbiamo fatto quanto di meglio potevamo fare. Avendo più tempo», ha continuato riferendosi alla sua candidatura ufficializzata solo un mese fa, «ci sarebbe stato il modo di farci conoscere meglio».

«Le quattro liste civiche di ispirazione democratica a sostegno di Carlo Trerotola, all’interno delle quali si sono candidati esponenti del Pd e civici, ottengono complessivamente oltre 63.000 voti validi per una percentuale complessiva del 23,1% per un totale di 650 sezioni scrutinate su 681, battendo in maniera inequivocabile il M5S fermo al 20,40% e la Lega al 19,19%». É quanto si apprende da fonti del Pd. «Complessivamente il centrosinistra, relativamente alle politiche del 2018, fa un balzo in avanti di 7 punti percentuali», viene sottolineato.

«La Basilicata conferma che l'alternativa a Salvini e al centrodestra siamo noi. Neanche questo era scontato». Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti oggi a margine della cerimonia delle Fosse Ardeatine.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?