X

I primi soccorsi nei pressi del Pala Alberti dopo la tromba d'aria che ieri sera ha colpito Lauria

Tempo di lettura < 1 minuto

La 28enne è in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione


POTENZA – E’ stata operata nella notte all’ospedale San Carlo di Potenza, nel cui reparto di Rianimazione è ricoverata in gravissime condizioni, la giovane di 28 anni rimasta ferita a causa di una tromba d’aria che ieri sera ha colpito Lauria (LEGGI LA NOTIZIA). Attualmente è in prognosi
riservata.

Nell’ospedale del capoluogo lucano sono ricoverate, in condizioni meno gravi, altre tre persone: una nel reparto di Neurochirurgia e due in quello di Otorinolaringoiatria; in particolare uno dei due sedicenni ricoverati ieri sera è il figlio di Marcello Pittella: ha riportato un trauma cranico ed è arrivato nell’ospedale del capoluogo in codice rosso.

GUARDA LA FOTOGALLERY

In totale i feriti sono stati otto: ma le condizioni degli altri quattro non destano preoccupazioni.

Le scuole di Lauria sono rimaste chiuse a scopo precauzionale su disposizione del sindaco Angelo Lamboglia.

LE VERIFICHE – Verifiche tecniche dei Vigili del fuoco per la messa in sicurezza sono in corso anche stamani, nell’area interessata dalla tromba d’aria: il materiale è volato su un fabbricato adiacente, adibito a palestra, dove si trovavano le otto persone ferite.
Ieri sera i Vigili del Fuoco hanno operato con 25 uomini e sette automezzi. Nel fabbricato adibito a palestra – secondo quanto ricostruito dai Vigili del Fuoco – sono crollate una parete perimetrale e parte della copertura, causando il ferimento delle persone che si trovavano all’interno.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares