X
<
>

Condividi:

POTENZA – A Sant’Arcangelo di Potenza due uomini di 42 e 29 anni, entrambi del posto, sono stati arrestati in flagranza di reato dai carabinieri della compagnia di Senise per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in concorso.

I due sono stati fermati ad un posto di blocco dei militari lungo la strada statale 598 Fondo valle dell’Agri. All’alt dei carabinieri, uno dei due ha gettato dal finestrino dell’auto una bustina con 11 grammi di eroina e uno di cocaina, probabilmente destinati allo spaccio a Sant’Arcangelo.

Il gesto non è sfuggito ai carabinieri che hanno recuperato la sostanza stupefacente.

Al termine degli accertamenti i due uomini sono finiti in carcere, a Castrovillari (Cosenza), a disposizione della Procura della Repubblica di Lagonegro.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA