X
<
>

La struttura sanitaria "Madre Teresa di Calcutta"

Tempo di lettura < 1 minuto

POTENZA – «Dopo la positività al Covid-19 riscontrata su un operatore» in servizio nella struttura sanitaria “Madre Teresa di Calcutta” dell’Azienda sanitaria di Potenza, il poliambulatorio resterà chiuso «precauzionalmente fino al termine delle attività di sanificazione dei locali».

«Sarà inoltre sottoposto a tampone naso-faringeo tutto il personale della struttura». Lo ha reso noto la stessa Asp.

La direzione dell’Azienda ha evidenziato che, «come da ordinaria e costante attività di sorveglianza sanitaria, tutti i dipendenti del poliambulatorio sono stati sottoposti a test due settimane fa. Tutti i tamponi risultarono negativi. All’interno della struttura, inoltre, è sempre stata garantita la massima attenzione e il rispetto rigoroso dei protocolli di sicurezza anti Covid attraverso l’utilizzo, da parte degli operatori, di dispositivi di sicurezza personale».

L’Azienda, infine, ha annunciato di voler adottare «ogni misura di sicurezza utile alla protezione dell’utenza e dei dipendenti in previsione della riapertura del poliambulatorio», che avverrà «nei prossimi giorni».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares