Il porto di Taranto

Tempo di lettura < 1 minuto

POTENZA – «Con l’approvazione da parte della giunta regionale della proposta di Piano strategico di sviluppo strategico per l’Area Zes (Zona economia speciale) interregionale denominato ‘Position Paper’, la Regione Basilicata prosegue a tappe forzate il cammino per la definizione della Zes Ionica di Basilicata e Puglia». Lo ha annunciato, attraverso l’ufficio stampa della stessa giunta, il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella.

«La proposta approvata in giunta – ha proseguito il governatore – tiene già conto di tutti gli elementi strategici individuati dal decreto del Ministero della Coesione in via di definizione e va nel solco del processo di massima integrazione delle azioni con la Regione Puglia. Tale lavoro ci porterà a definire, entro la prossima settimana, una proposta e un Piano di sviluppo strategico congiunto della Zes Ionica, incentrato sulla retroportualità di Taranto».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •