X
<
>

Venosa

Tempo di lettura < 1 minuto

VENOSA – Finisce a colpi di denuncia la riunione in III Commissione consiliare a Venosa. Durante la discussione è scoppiato un violento diverbio tra il vicesindaco Nicola Zifarone e il consigliere comunale Francesco Mollica.

Zifarone ha denunciato di aver avuto la necessità di ricorrere alle cure dei sanitari presso il punto di primo intervento, ricevendo <<una prognosi di 7 giorni per le lesioni ricevute dal consigliere Mollica>>.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares