X

Nel tondo il servizio in cui Forbes Italia inserisce Acerenza

Tempo di lettura < 1 minuto

Importante riconoscimento dall’edizione italiana della prestigiosa rivista Usa distribuita nel corso della Borsa Internazionale del Turismo (BIT)

POTENZA – Secondo l’edizione italiana della prestigiosissima rivista americana Forbes, tra le dieci mete più belle ma poco conosciute al mondo c’è Acerenza. 

«La rivista inserisce Acerenza, il suo borgo e la sua splendida Cattedrale di Santa Maria Assunta, nella classifica delle 10 mete italiane “non scontate” da far conoscere al mondo. Tutto ciò – afferma il sindaco Fernando Scattone – da un lato ci riempie di orgoglio, ci gratifica per il lavoro sin qui svolto nella promozione del nostro borgo che da anni è censito nell’esclusivo club dei “borghi più belli d’Italia” , dall’altro ci sprona, cittadini ed amministratori, ad una maggiore responsabilità e coscienza dell’indiscutibile patrimonio storico, artistico e culturale che possediamo». 

La rivista, con la sua edizione speciale, distribuita nel corso della Borsa Internazionale del Turismo (BIT), descrive Acerenza come una meta di grande fascino e splendore da visitare assolutamente, facendo cenno alla sua storia gloriosa, alla sua splendida Cattedrale e alla Diocesi che è tra le più antiche dell’Italia meridionale. 

«E’ un onore – conclude il sindaco – essere inseriti in una classifica così importante, stilata da una delle più prestigiose riviste di settore al mondo e lo è non solo per gli acheruntini ma per tutta la Basilicata che vive un momento estremamente positivo dal punto di vista della promozione e del turismo». 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares