Tempo di lettura 2 Minuti

MELFI – Si chiama “Note d’ estate 2016”, il cartellone di eventi estivi di Melfi, ma non c’è solo musica. Anche se avrà un posto d’onore.
Si va dalla canzone d’autore più nota alla cultura hip-hop fino a uno show molto particolari di fuochi pirotecnici a ritmo di musica.
La musica, domani sera alle 21, ricorderà Remo Strazzo in piazza Duomo. “Nomadi” in concerto il 13 dalle 21:30 sempre in piazza Duomo, così come “Melfi in canto”, il 14 agosto dalle 21:30.
A ferragosto, dalle 21:30, Teresa De Sio in piazza Duomo col suo rock-folk d’autore.
Sempre il 15 Agosto al termine del concerto, nel solco della tradizione, si terranno i fuochi piro musicali, nella suggestiva cornice del Castello.
Il 16 agosto l’appuntamento è con Italian Sound, cover band di musica pop che allieterà la festività di San Rocco a partire dalle ore 21:30.
L’ evento del 19 agosto è stato pensato, invece, per il pubblico più giovane: in piazza B. Craxi dalle ore 21:30 la musica del rapper Rocco Hunt. La sua storia parte dalle case popolari della zona Orientale di Salerno e da questa periferia, senza passare da nessun talent show televisivo, è riuscito ad affermare il suo stile che racchiude le sue radici espresse nelle rime in dialetto e nella cultura di strada popolare, grazie alle “ali” di un linguaggio che sa far volare lontano, quello del rap appunto.
Il 21 agosto, in via Gabriele d’Annunzio, via Federico II e villa Comunale, dalle 21:30, “Bande Musicali” in concerto.
Il 27 agosto, nella Villa Comunale (in caso di maltempo presso il Teatro Ruggiero), alle ore 18:30, ci sarà il “The Bubbles Rock Show”, evento ideato per i più piccoli.
Un appassionante viaggio, guidato dalla fantasia, nel mondo delle bolle di sapone di ogni dimensione e forma, e accompagnato da musica dal vivo suonata da Matteo Curatella (LeMat), fisarmonicista/cantastorie.

SCOPRI TUTTI GLI APPUNTAMENTI DELL’ESTATE LUCANA NELL’INSERTO IN EDICOLA OGNI GIORNO CON IL QUOTIDIANO DEL SUD

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •