X
<
>

Il ct della Nazionale di calcio Roberto Mancini

Tempo di lettura < 1 minuto

POTENZA – «Se vinciamo gli europei andiamo tutti a Lauria». Così in un video diventato virale l’allenatore della nazionale italiana, Roberto Macini, annuncia la volontà di tornare in Basilicata in caso di vittoria degli azzurri ad Euro 2020.

A strappargli la promessa un lucano di Lauria, emigrato in Emilia Romagna. Il video, girato un anno fa, circola tra i laurioti da tempo, ma è stato tenuto riservato fino a ieri per scaramanzia. Dopo la vittoria dell’Italia contro l’Inghilterra ai rigori a Wembley è diventato virale.

«A settembre il nostro comune andrà al voto – afferma alla Dire il sindaco, Angelo Lamboglia – per chiunque ci sarà immagino che non si farà sfuggire l’occasione di invitare il Ct, già ospite di Lauria nel 2019 per la settimana dello sport. Lauria gli ha portato bene e nel 2022 ci sono i mondiali. Noi lo aspettiamo».

«Caro Roberto Mancini, noi ti aspettiamo a Lauria». Dopo il sindaco di Lauria alla Dire, è il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, a invitare il ct della nazionale italiana in terra lucana. Il governatore ha ritwittato il video diventato virale in cui Mancini promette di recarsi a Lauria qualora gli azzurri avessero vinto gli Europei.

Il video con la promessa di Mancini:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA