Salta al contenuto principale

Torna la stagione del Teatro Ragazzi
In scena spettacoli per grandi e piccoli

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 31 secondi

Tornano per l’estate 2015 le proposte per famiglie del Consorzio Teatri Uniti di Basilicata, con spettacoli pluripremiati e adatti a un pubblico per tutte le età.

La stagione del "Teatro Ragazzi" si apre lunedì 13 luglio a Marconia di Pisticci con lo spettacolo "Storia di un uomo e della sua ombra" di Principio Attivo Teatro.

Lo spettacolo andrà in scena al Tilt – Centro per la creatività di Marconia di Pisticci lunedì 13 luglio 2015; a Matera sarà proposto martedì 14 luglio 2015 al Giardino del Museo Ridola; a Lavello mercoledì 15 luglio 2015 nel Cortile del Palazzo del Comune. Per tutti gli spettacoli il sipario è previsto per le ore 21.30.

Lo spettacolo è vincitore del premio "Eolo 2010" quale migliore spettacolo di teatro ragazzi e giovani e finalista al premio "Scenario Infanzia 2008". Racconta di un sogno, un incubo o forse un gioco. Un cartone animato in bianco e nero, un film muto con due attori in carne e ossa. Intorno a un quadrato bianco, sintesi di una casa invisibile, si danno battaglia un uomo, il suo fedele palloncino e un dispettoso uomo nero. 

«Per la prima volta il Giardino del Museo Ridola di Matera si apre a spettacoli teatrali per un pubblico di giovanissimi e di famiglie – sottolinea Francesca Lisbona vice presidente del Consorzio Teatri Uniti di Basilicata – spettacoli scelti per qualità, testimoniata dai numerosi premi nazionali vinti, e professionalità delle compagnie. Uno luogo unico in cui fare e godere teatro, quello del Giardino del Museo archeologico nazionale “Domenico Ridola”, che abbiamo avuto la possibilità di aprire al pubblico del teatro grazie alla preziosa collaborazione della Soprintendente ai Beni archeologici della Basilicata Teresa Elena Cinquataquattro, del Direttore del Polo Museale della Basilicata, Marta Ragozzino, e del direttore del Museo Ridola, Anna Maria Patrone».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?