Salta al contenuto principale

Capodanno Rai, Potenza da record: oltre 18 milioni di contatti GUARDA LA FOTOGALLERY

Basilicata
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 27 secondi

POTENZA – Ancora un successo per lo show di Capodanno di Rai1, L’anno che verrà, trasmesso in diretta da Potenza ieri sera e proposto in contemporanea anche su Radio1 Rai e nel mondo da Rai Italia. Complessivamente 18,4 milioni di italiani - segnala una nota della rete ammiraglia Rai - hanno scelto di aspettare e festeggiare l’arrivo del nuovo anno con Rai1 dedicando mediamente alla visione dello spettacolo oltre 82 minuti.

GUARDA LA FOTOGALLERY DELLA NOTTE DI SAN SILVESTRO

La prima parte dello show (20.51-00.57) ha registrato un ascolto medio pari a 5,3 milioni di ascoltatori e uno share del 31.8%, con un progresso di 0,7 punti rispetto all’anno scorso.

ECCO COME POTENZA SI È PREPARATA ALL'EVENTO

La seconda parte (1.02-1.59) ha registrato un ascolto medio pari a 3 milioni di ascoltatori e uno share del 31.1%, con una crescita di quasi 2 punti rispetto all’anno scorso. Allo scoccare della mezzanotte sono stati oltre 9,5 milioni gli italiani che hanno brindato al nuovo anno con Rai1 per uno share pari al 54.5%. Brindisi che si è protratto per un altro minuto visto che il picco di ascolto (9,6 milioni) e share (55.4%) si è registrato alle 00.01. Si tratta di gran lunga del miglior risultato delle ultime tre edizioni dell’Anno che verrà.  

Il successo è stato trasversale su tutte le fasce di pubblico: 30% tra gli uomini e 33% tra le donne; oltre il 30% tra gli under 24, 27-29% tra i 25-54enni, 34-37% tra gli over 55; oltre il 30% nei piccoli, medi e grandi comuni; 29-31% tra gli individui con licenza elementare, diplomati e laureati. Come lo scorso anno, i lucani hanno festeggiato in massa il nuovo anno con lo show di Rai1 premiandolo con uno share medio superiore all’82% e quasi 150.000 ascoltatori medi. E quasi ininterrottamente dalle 23.16 a 00.54 lo share in Basilicata è stato ampiamente superiore al 90% con punte del 99.3%.

«Questo successo dimostra ancora una volta la capacità della Rai di essere vicina al sentimento degli italiani nei momenti importanti», commenta il direttore di Rai1. Per Andrea Fabian «con l’evento di ieri abbiamo celebrato una grande festa senza però dimenticare la solidarietà verso i nostri connazionali colpiti dal terremoto. Avevamo promesso uno show di grande qualità e credo che la promessa sia stata mantenuta. Commentare questi dati record non può che far piacere il primo dell’anno. Ringrazio calorosamente la città di Potenza e tutta la Basilicata per l’accoglienza, il calore e l’ospitalità che abbiamo ricevuto in questi giorni; e ovviamente ringrazio tutta la squadra Rai, gli autori, i conduttori Amadeus, Teo Teocoli e Francesca Barra, tutti gli artisti, le maestranze, i tecnici, la redazione, la Tgr Basilicata, Radio1 Rai, tutti protagonisti di un grande gioco di squadra capace di confezionare uno show che Rai Italia ha trasmesso tra l’altro in tutto il mondo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?