Salta al contenuto principale

Cinema, Kabir Bedi nella delegazione indiana che ha portato Bollywood a Matera, Ruoti e Picerno

Basilicata
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Il selfie che Kabid Bedi ha scattato ieri a Matera (foto da fb)
Tempo di lettura: 
2 minuti 18 secondi

RUOTI (PZ) – Una delegazione di una produzione cinematografica indiana, guidata dall’attore Kabir Bedi, è in Basilicata per studiare le location della città. Ieri il noto attore «che ha fatto sognare intere generazioni col suo famosissimo sceneggiato televisivo Sandokan è stato accolto nel palazzo comunale di Ruoti da una folla contenta ed emozionata nel vedere dal vivo una star», così il sindaco di Ruoti, Anna Maria Scalise, attraverso una nota del Comune esprime «soddisfazione per la visita dell’attore». 

«Siamo molto contenti – ha aggiunto – che Ruoti sia stata scelta come paese da visitare, si presta molto con le sue bellezze naturalistiche e paesaggistiche». L’attore ha ringraziato la comunità ruotese per la bellissima accoglienza e ha dichiarato che «la Basilicata è una terra da scoprire ed è per questo che continuerà con il suo tour tutto lucano alla scoperta di location che potrebbero interessare le riprese con un prossimo film di Bollywood».

Il gruppo è stato accolto poi, in serata, al Comune di Matera dagli assessori Giampaolo D’Andrea e Nicola Trombetta e dal consigliere regionale Achille Spada. «Nel corso dell’incontro – spiega una nota del comune di Matera – i produttori hanno elogiato la bellezza dei luoghi e hanno chiesto di approfondire dal punto di vista tecnico e logistico le condizioni per permettere la realizzazione di film che porterebbero un grande ritorno turistico proveniente dalle zone in cui i film di Bollywood sono distribuiti. I dialoghi sono stati facilitati dalla presenza degli studenti della scuola per interpreti e traduttori “Nelson Mandela” di Matera». 

Nella giornata di oggi sono previste visite ai principali scenari naturali oggetto di set cinematografici di successo e saranno accompagnati nei sopralluoghi dal responsabile dell’Ufficio cinema del Comune di Matera, Ivan Moliterni. 

Insomma, è tempo di report per la delegazione indiana che, su iniziativa del giovane imprenditore lucano Angelo Viggiano, ha fatto conoscere la Basilicata ai rappresentanti del mercato cinematografico di Bollywood. Tra le tappe che la carovana ha toccato in Basilicata, c'è stata anche Picerno, con il suo centro storico e la chiesa del Santissimo Salvatore, nella zona più rurale e suggestiva nei dintorni del paese. 

«I commenti dei rappresentanti della delegazione e dell'attore Kabir Bedi, testimonial dell’iniziativa, sono stati lusinghieri – ha commentato il sindaco di Picerno, Giovanni Lettieri –. Chiaramente la competizione tra territori e location è molto alta, ma nutriamo una concreta speranza di poter vedere girare a Picerno qualche produzione, il che sarebbe una straordinaria opportunità per il nostro paese, che ha accolto la carovana con affetto ed entusiasmo». 

«Ringraziamo di cuore il sindaco Lettieri, la sua Giunta e quanti hanno voluto omaggiarci della loro presenza», ha aggiunto Angelo Viggiano il quale ha ringraziato inoltre alcune persone che hanno agevolato il tour, ovvero Achille Spada, Antonio Bochicchio, Rocco Maggio e Canio Santarsiero.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?