X
<
>

Condividi:

ANCORA un colpo per il Matera del patron Columella, che ha ufficializzato nella giornata di oggi l’ingaggio del difensore argentino Matias Alejandro Calabuig, classe 1981. Calabuig ha iniziato questa stagione con la maglia dell’Agropoli e nella scorsa è stato protagonista con il Teramo, dove ha collezionato 25 presenze e un gol. E’ noto agli sportivi lucani per aver vestito in passato la maglia dello Sporting Genzano in serie D, quando nel centro bradanico arrivarono numerosi giocatori sudamericani. 
Calabuig – insieme all’altro nuovo acquisto biancazzurro Daniele De Vezze, presentato in settimana – sarà già a disposizione del tecnico Favarin domenica, per la gara interna al “XXI Settembre” contro il Bisceglie. 

ANCORA un colpo per il Matera del patron Columella, che ha ufficializzato nella giornata di oggi l’ingaggio del difensore argentino Matias Alejandro Calabuig, classe 1981. Calabuig ha iniziato questa stagione con la maglia dell’Agropoli e nella scorsa è stato protagonista con il Teramo, dove ha collezionato 25 presenze e un gol. E’ noto agli sportivi lucani per aver vestito in passato la maglia dello Sporting Genzano in serie D, quando nel centro bradanico arrivarono numerosi giocatori sudamericani. Calabuig – insieme all’altro nuovo acquisto biancazzurro Daniele De Vezze, presentato in settimana – sarà già a disposizione del tecnico Favarin domenica, per la gara interna al “XXI Settembre” contro il Bisceglie. Le indiscrezioni di radiomercato dicono sia stato sottratto alla concorrenza di Monopoli e Brindisi. Le argomentazioni del Matera, evidentemente, sono state forti per accaparrarsi uno dei difensori di prima fascia per la Serie D. 

QdB – redazione web

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA