Salta al contenuto principale

Francavilla: esonerato Marino
in panchina torna Ranko Lazic

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 16 secondi
La sconfitta contro il Sant’Antonio Abate riporta sulla panchina del Francavilla Ranko Lazic al posto di Vincenzo Marino. Il tecnico campano, esonerato, lascia la guida della compagine sinnica dopo 9 partite in cui ha raccolto il misero bottino di 10 punti, frutto di un pareggio contro il S. Felice Gadiator e 3 vittorie contro Taranto, Fortis Trani e Potenza. A queste però si aggiungono ben 5 sconfitte: all'esordio contro il Bisceglie, poi contro l'Ischia e le due consecutive al cospetto della Battipagliese e del Foggia, fino all'incontro di domenica contro i giallorossi campani. A subentrargli sarà Ranko Lazic, che si riappropria della panchina che era stata sua fino all’esonero di novembre. Il tecnico serbo quindi proseguirà il suo cammino in qualità di allenatore rossoblù per il settimo anno consecutivo e già questa mattina sarà al “Nunzio Fittipaldi” per dirigere il suo primo allenamento. Bisogna preparare bene la delicatissima trasferta a Matera e, molto probabilmente, il cambio di guida potrebbe spronare Del Prete e compagni, visto che all'andata subirono una pesantissima sconfitta per addirittura 7 a 2 contro i cugini materani. Da quel momento in poi il rapporto tra la società francavillese e mister Lazic iniziò ad incrinarsi e, ironia della sorte, non potrebbe esserci partita migliore per cercare un pronto riscatto in un nuovo cammino insieme. 
Savio Salerno

La sconfitta contro il Sant’Antonio Abate riporta sulla panchina del Francavilla Ranko Lazic al posto di Vincenzo Marino. Il tecnico campano, esonerato, lascia la guida della compagine sinnica dopo 9 partite in cui ha raccolto il misero bottino di 10 punti, frutto di un pareggio contro il S. Felice Gadiator e 3 vittorie contro Taranto, Fortis Trani e Potenza. A queste però si aggiungono ben 5 sconfitte: all'esordio contro il Bisceglie, poi contro l'Ischia e le due consecutive al cospetto della Battipagliese e del Foggia, fino all'incontro di domenica contro i giallorossi campani. A subentrargli sarà Ranko Lazic, che si riappropria della panchina che era stata sua fino all’esonero di novembre. Il tecnico serbo quindi proseguirà il suo cammino in qualità di allenatore rossoblù per il settimo anno consecutivo e già questa mattina sarà al “Nunzio Fittipaldi” per dirigere il suo primo allenamento. Bisogna preparare bene la delicatissima trasferta a Matera e, molto probabilmente, il cambio di guida potrebbe spronare Del Prete e compagni, visto che all'andata subirono una pesantissima sconfitta per addirittura 7 a 2 contro i cugini materani. Da quel momento in poi il rapporto tra la società francavillese e mister Lazic iniziò ad incrinarsi e, ironia della sorte, non potrebbe esserci partita migliore per cercare un pronto riscatto in un nuovo cammino insieme. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?