Salta al contenuto principale

La Bawer Matera recupera Grappasonni
per l'anticipo delle 12 contro Mirandola

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

SI accenderanno sul PalaSassi di Matera i riflettori e le telecamere di Sportitalia 2. Il classico anticipo in diretta televisiva dell’ora di pranzo, infatti, è quello tra Bawer e Stings Mirandola, con la squadra di Benedetto che ospita un roster tra i più in forma dell’intero campionato. Guidata dall’ex Andrea Pilotti, infatti, la matricola di coach Toto Tinti ha vinto sei delle ultime sette gare e fa del suo scatenato corri e tira l’indiscusso marchio di fabbrica, costruito sul ritmo che sanno dare al gioco uomini come Losi e Venturelli Sotto canestro, Mancin e Piunti offrono solidità e rimbalzi al quintetto emiliano. Sul fronte biancazzurro dovrebbe essere ufficiale, invece, il ritorno in campo dopo oltre due mesi del capitano Cristiano Grappasonni ed è una indicazione decisamente importante per riprendere, dopo tre sconfitte consecutive, il discorso con la vittoria e continuare a denti stretti la difesa del secondo posto dalle più immediate inseguitrici. Dopo l'ultimo allenamento di questa mattina domani per i biancazzurri, in avvicinamento alla partita, è in programma un'ampia colazione prima dell'arrivo al palaSassi. Dove si spera di poter contare su un'importante cornice di pubblico. 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?