Salta al contenuto principale

Coserplast Matera in campo a Sora
Un recupero sul cammino della salvezza

Basilicata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

DOPO la dichiarazione di agibilità del Palaglobo emessa dal Sindaco di Sora in seguito agli eventi sismici della scorsa settimana, la Lega Volley ha confermato per domani alle ore 20,30 il recupero del match tra i laziali padroni di casa e Coserplast Matera. La partita mette di fronte due formazioni con obiettivi diversi ma entrambe a caccia di punti. Sora è ancora in lizza per la piazza d'onore, che contende a Molfetta e Atripalda, mentre i biancazzurri di Nacci cercano i punti della salvezza matematica. Proprio domenica scorsa i laziali hanno vinto per 3-0 a Loreto, dando alla Coserplast la possibilità di allontanarsi ulteriormente dall'ultima piazza. Nell'ultimo turno in evidenza per il Sora l'opposto bulgaro Milushev con 20 punti e il 56% in attacco. Buone anche le prestazioni di Paris e Patriarca.  Quasi inutilizzato il finlandese Antti Siltala, mattatore della partita di andata a Matera. I tre centrali Mazzone, Anzani e Fortunato sono sicuramente tra i più forti del torneo. Una partita dunque sulla carta molto difficile, ma la Coserplast della gestione Nacci può e deve cercare punti ovunque. Per scelta del tecnico, la squadra si muoverà verso la cittadina laziale solo domattina dopo aver effettuato oggi una doppia seduta di allenamento. La Coserplast è al completo e anche Matheus ha risolto i problemi alla schiena che lo avevano condizionato nel turno precedente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?