Salta al contenuto principale

Real Metapontino a un passo dalla D
Il Valdiano frena a Marconia

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 48 secondi

ALTRE tre partite (ma potrebbero essere anche di meno) e poi sarà serie D aritmetica, con il possibile festeggiamento martedì 2 aprile in occasione della gara interna contro la Murese. Con la quarta vittoria consecutiva il Real Metapontino vince come all'andata contro il Policoro ammazzando una volta per tutte il campionato. Il pareggio del Gr Valdiano, fermato a Marconia, ha permesso difatti alla formazione di Fortunato di allungare a quindici lunghezze di vantaggio sul secondo posto. I salernitani confermano il momento negativo in trasferta con due pareggi e una sconfitta fuori dalle mura amiche, dove la vittoria manca da quasi due mesi (6 gennaio Sporting Pignola - Gr Valdiano 0-1). Le squadre del capoluogo di Regione non riescono invece ad andare a segno ad Oppido. Capitò al Potenza Sc quando alla quarta giornata della stagione 2010-‘11 perse con un gol di scarto ed è successo domenica con i Rossoblu fermati sul risultato a reti inviolate dall'Angelo Cristofaro, al suo sesto risultato interno di fila (quattro affermazioni e due pareggi). Periodo poco felice per il Real Tolve che coglie soltanto il quarto punto negli ultimi cinque turni con il pareggio al San Rocco contro lo Sporting Pignola che raggiunge il suo sesto risultato utile in serie (tre gioie e altrettanti pari). Regna perpetuamente il segno X tra Viggiano e Picerno al Coviello. Dopo gli 1-1 del 2009-‘10, 2010-‘11 e 2011-‘12, nell'anticipo di sabato i melandrini, sotto di due reti, sono riusciti nell'impresa di firmare uno spettacolare 3-3. Murese sempre implacabile negli ultimi dieci turni, con sei vittorie e quattro pareggi, grazie a un gol per tempo che ha steso la Vultur Rionero. Torna finalmente ai tre punti il Moliterno, che non vinceva dal 9 dicembre quando purgò il Real Tolve per 3-1. Dopo otto gare di digiuno le firme tramutolesi di Branda e Savone (alla prima doppietta in Eccellenza) hanno piegato l'Aurora Tursi al suo settimo ko esterno di fila. Pietragalla ulteriormente in crisi di risultati al suo ottavo pareggio negli ultimi tredici incontri (senza vittorie) contro il Miglionico, che non coglieva un punto lontano dal “Ditrinco” da più di quattro mesi. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?