Salta al contenuto principale

Il lucano Simone Zaza
convocato nell'Under 21

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 9 secondi

PRIMA convocazione con la maglia azzurra dell’Under 21 per l’attaccante lucano dell’Ascoli Simone Zaza, neo capocannoniere del campionato di serie B (insieme a Marco Sansovini) dopo il gol rifilato sabato alla Juve Stabia che ha consentito ai marchigiani di acciuffare il pareggio in extremis. Con l’Under 21 torna anche Davide Santon, che dopo essere stato chiamato da Cesare Prandelli in occasione dell'amichevole della Nazionale maggiore con l'Olanda vestirà la maglia dell'Under 21 a nove mesi di distanza dall'ultima presenza. Insieme a Zaza al debutto assoluto c’è anche il portiere del Lanciano (di proprietà della Juventus) Nicola Leali. Sono queste le principali novità nelle convocazioni di Devis Mangia per le amichevoli della Nazionale Under 21 con Russia e Ucraina, in programma rispettivamente il 22 marzo a Cittadella e il 25 marzo a Bassano del Grappa. Il tecnico ha convocato 26 calciatori e avrà a disposizione anche Florenzi, Insigne e Immobile, protagonisti nel play off con la Svezia della qualificazione alla fase finale del Campionato Europeo in programma a giugno in Israele. Gli azzurrini, che nell'ultima amichevole disputata lo scorso 6 febbraio hanno battuto 1-0 la Germania, si sono radunati questa mattina a Camposampiero (Pd) e venerdì 22 marzo alle ore 21 affronteranno la Russia a Cittadella. Il 25 marzo alle 18.30 allo stadio “Rino Mercante” di Bassano del Grappa è in programma l'amichevole con l'Ucraina.

QdB - redazione web

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?