Salta al contenuto principale

La Bawer Matera ospita Perugia
e cerca l'immediato riscatto

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 58 secondi

 

E’ SULLA via del recupero Andrea Vitale. L’ala ha sostenuto gran parte dell’allenamento ieri sera al palaSassi insieme al resto della truppa materana. 
Vitale è parso in netto miglioramento e la sua presenza in campo, dopo quanto visto ieri, non pare più essere in più anche se forse potrebbe non essere al meglio della condizione psico-fisica. 
Per il resto è una Bawer che sta cercando di smaltire completamente le tossine e la stanchezza che l’hanno condizionata contro Casalpusterlengo. 
L’avversario di giovedì cioè il Perugia di coach Fabrizi ultimo in graduatoria appare, certo, di un diverso spessore ma oggi Matera non permettersi altri passi falsi. Anzi classifica alla mano deve anche volgere lo sguardo ai risultati degli altri ed in particolare a quelli del Casalpusterlengo che a Recanati non avrà certo una trasferta semplice.
 La formazione di Zanchi infatti, diventa oggi il vero antagonista dei materani nella corsa al secondo posto e Matera oltre a considerare la propria marcia dovrà anche tenere presente gli avversari. Gli arbitri della gara di domani contro Perugia saranno Triffiletti e Loscalzo.
E’ sulla via del recupero Andrea Vitale. L’ala ha sostenuto gran parte dell’allenamento ieri sera al palaSassi insieme al resto della truppa materana. Vitale è parso in netto miglioramento e la sua presenza in campo, dopo quanto visto ieri, non pare più essere in forse anche se potrebbe non essere al meglio della condizione psico-fisica. Per il resto è una Bawer che sta cercando di smaltire completamente le tossine e la stanchezza che l’hanno condizionata contro Casalpusterlengo. L’avversario di oggi cioè il Perugia di coach Fabrizi (ultimo in graduatoria) appare, certo, di un diverso spessore ma oggi Matera non permettersi altri passi falsi. Anzi classifica alla mano deve anche volgere lo sguardo ai risultati degli altri ed in particolare a quelli del Casalpusterlengo che a Recanati non avrà certo una trasferta semplice. La formazione di Zanchi infatti, diventa oggi il vero antagonista dei materani nella corsa al secondo posto e Matera oltre a considerare la propria marcia dovrà anche tenere presente gli avversari. Gli arbitri della gara contro Perugia saranno Triffiletti e Loscalzo.

 

p.quarto@luedi.it

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?